Accordi di fruizione

L’applicazione sarà accessibile agli Enti ed alle Pubbliche Amministrazioni (PA) che intendono aderire ad un accordo di fruizione con il Ministero dell’Interno per l’accesso ai dati dell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR).

La piattaforma tramite un flusso standardizzato consentirà di minimizzare l’intervento degli utenti necessario ad attivare l’accordo di servizio e a completare tutti i passaggi tecnici necessari ad attivare operativamente il flusso di comunicazione con i servizi di ANPR.

L’applicazione si comporrà di due aree:

  • area di libero accesso da cui inserire una richiesta di accreditamento con cui l’Ente/PA, tramite un suo delegato, si identificherà ed otterrà le credenziali per l’accesso all’area privata;
  • area privata tramite cui l’Ente/PA accreditato aderirà al sistema di classificazione approvato dal Ministero e completerà tutti i passi necessari ad inviare una richiesta di accordo di fruizione per l’approvazione del Ministero.

Ottenuta l’approvazione, tramite area privata l’Ente/PA avrà la possibilità di gestire tutti gli aspetti dell’accordo attivo quali la consultazione del catalogo dei casi d’uso disponibili, l’associazione degli stessi al proprio accordo, l’acquisizione delle interfacce e del certificato necessari al colloquio con i servizi di ANPR e la gestione degli utenti abilitati all’accesso alla piattaforma.